sE Electronics News


Importanti novità da sE V Series Dynamics e X1A Condenser

Per la prima volta in assoluto sE Electronics, famosa in tutto il mondo per il Reflexion Filter e i suoi microfoni da studio a condensatore, entra in grande stile nel mercato dei microfoni dinamici con due modelli pensati per il live di livello assoluto. In più all'AES di Los Angeles ha presentato anche il nuovo modello X1A per l'home recording.




sE V7 e V3 sono microfoni dinamici ideali per applicazioni vocali live. Grazie ad un suono neutro e ben bilanciato, hanno un'ottima risposta anche  con altre sorgenti come ampli per chitarra, fiati, tamburi e cori sia in studio che dal vivo. Il corpo (costruito interamente in metallo) molto robusto, la griglia in maglia di acciaio inossidabile ed i contatti del connettore XLR placcati in oro assicurano lunga durata al microfono senza rischio di corrosione. 





La costruzione artigianale, come sempre affidata da sE Electronics a personale altamente qualificato, l'utilizzo di magneti al neodimio, la bassa tolleranza in fase di produzione, garantiscono elevata sensibilità, grande qualità sonora ed affidabilità al di sopra la media. Il filtro antivento interno riduce i disturbi indesiderati come il soffio del vento e ha anche funzione di anti-pop, attenuando le consonanti plosive in maniera molto efficace.



Grazie all'unica ed innovativa bobina in alluminio il V7 in modo particolare presenta un suono aperto e brillante in grado di esaltare la voce come non mai prima. Il design sofisticato della capsula con figura polare super cardioide aiuta ad isolare la voce dagli altri strumenti sul palco. Inoltre riduce in maniera molto efficace i rientri dagli altri strumenti ed assicura elevati valori di gain prima del feedback.



I rumori indesiderati assai frequenti in situazioni live, come anche quelli provocati dalla mano che tiene il mic, sono eliminati grazie all' innovativo sistema di sospensione interno della capsula (brevettato). Insieme al microfono V7 / V3 la confezione contiene un adattatore per asta microfonica normale e ad attacco piccolo, l’antivento interno e una pratica borsa. Qui in basso un video con uno dei primi test del microfono V7.




sE X1A è un microfono a condensatore di alta qualità dalle molteplici applicazioni: voce, batteria e strumenti acustici sono solo alcuni esempi di utilizzo in cui eccelle. Grazie ad un progetto custom ed all'accuratezza con cui vengono selezionate le capsule, X1A fornisce qualità sonora assoluta ed una risposta in frequenza molto ben bilanciata e naturale. L'elettronica ed il pad di attenuazione assicurano un elevato range dinamico ed una risposta ai transienti ottimale, anche con sorgenti ad elevato SPL, pur mantenendo un bassissimo rumore di fondo. Il filtro passa alto elimina egregiamente disturbi alle basse frequenze oltre a compensare l'eventuale effetto prossimità. In questo modo X1A risulta perfetto per riprese in close-miking con molti strumenti, come ampli per chitarra elettrica, fiati e percussioni.




La forma e la qualità costruttiva assicurano ottime prestazioni anche nell'utilizzo live, ambienti difficili dove la robustezza costruttiva e la resistenza alle sollecitazioni esterne è fondamentale!
X1A è dotato di un interruttore per l'attenuazione del segnale  e di uno per il filtro passa alto. Lo switch di attenuazione è situato nella parte sinistra frontale del corpo del microfono. Una volta attivato, il segnale in ingresso viene attenuato di 20 dB in modo da poter gestire senza distorsione anche sorgenti molto forti o molto vicine. Inoltre si evita di saturare lo stadio di ingresso di preamplificatori presenti su interfacce audio o mixer. L’interruttore Filtro Passa Alto (Low-Cut Switch) è posizionato sulla parte frontale destra del microfono; rumori come vento, consonanti plosive, passi o colpi sull'asta, possono danneggiare irrimediabilmente una registrazione e il filtro passa alto riduce questi rumori indesiderati e risulta molto utile anche per attenuare l'effetto prossimità, tipico quando si avvicina molto un microfono cardioide alla sorgente da riprendere.
 







Midiware