Modal Argon8M e Argon8X

argon-family-02.jpg

Si espande la gamma di prodotti Modal Argon8

Modal Electronics ha presentato i nuovi modelli Argon8M e Argon8X che vanno ad estendere la gamma dei sintetizzatori del marchio inglese SKULPTsynthesiser, CRAFTsynth 2.0 e l'originale Argon8 (37 tasti).

La storia del marchio inglese è legata a doppio filo al synth Modal 002 dal quale questa nuova gamma di sintetizzatori polifonici trae ispirazione. Argon8M è una versione desktop compatta a modulo che può essere anche installata a rack (19" 3U), mentre Argon8X è una versione a 61 tasti con tastiera FATAR TP/9S con aftertouch. Entrambi i nuovi modelli condividono il motore di sintesi polifonica ad 8 voci di Argon8.

Modal Argon8 è un sintetizzatore con tabelle polifonico a otto voci. Offre quattro oscillatori digitali per voce divisi in due tabelle controllabili con un innovativo modificatore offline per la forma d'onda e un modificatore di oscillatore per patch con 8 tipi di modifica da scegliere. A bordo, ci sono quattro filtri multi modo flessibili e 3 flessibili generatori di inviluppo per AMP, MOD e FILTER che possono essere raggiunti individualmente o simultaneamente.

Argon8 offre una potente "Mod Matrix" con otto slot assegnabili e quattro percorsi fissi ausiliari, 11 sorgenti di modulazione e 52 destinazioni. Il joystick a 4 assi può essere assegnato ad una vasta gamma di destinazioni di modulazione e può essere "bloccato" in posizione se richiesto. Ci sono poi due LFO che arrivano in banda audio, con sincronizzazione tempo (uno poly, l'altro global). Il modulo LFO polifonico può essere sincronizzato su diverse divisioni di frequenza. Argon8 ha 12 effetti a bordo; un distorsore waveshape seguito da tre potenti effetti stereo indipendenti e configurabili dall'utente per creare delay sofisticati, ricchi Reverb, Flanging, Phasing, e ricchi Chorus, tanto per nominarne qualcuno.

L'hardware è stato costruito con componenti di alta qualità: un contenitore in acciaio verniciato nero a polvere, pannello frontale in alluminio anodizzato, encoder a corsa infinita e un display OLED bianco/nero molto luminoso. Tra le tante connessioni, Argon8 offre una porta USB per il collegamento del synth alla MODALapp su computer, tablet o smartphone. Può essere usata per programmare preset, per gestirli o per aggiornare il firmware del sintetizzatore.

Modal Argon8 verrà presentato in anteprima nazionale al prossimo Synth Day del 1° febbraio a Rimini.

MOD 427aA

Midiware
  •