Arturia PolyBrute

PolyBrute.jpg

Arturia PolyBrute: svelato l'attesissimo sintetizzatore analogico polifonico della casa francese

Arturia PolyBrute è il frutto di anni di ricerca e sviluppo che hanno portato alla realizzazione di un sintetizzatore unico che combina al meglio la potenza di un polysynth e le capacita espressive dei suoi controlli. Con a disposizione due oscillatori, sei voci di polifonia, un filtro Steiner-Parker e un filtro Ladder 24 dB per ottava, PolyBrute trae ispirazione dall'ormai tradizionale linea Brute della casa francese definendo un nuovo standard per quello che rappresenta ora la nuova 'ammiraglia' dei sintetizzatori Arturia.

Il polifonico analogico di Arturia presenta alcune caratteristiche davvero importanti: la modalità "Dual State" che consente nuove possibilità creative davvero interessanti, il touchpad "Morphée" che punta tutto sull'espressività e le funzionalità di morphing che consentono di creare movimento da un suono all'altro nello stesso preset. PolyBrute integra anche effetti digitali di livello assoluto, una matrice di modulazione multifunzione e tre LFO. Ognuno degli oltre 350 preset contiene due parti che possono essere miscelate e trasformate, modificando contemporaneamente e in modo fluido ogni parametro. PolyBrute dispone inoltre di un intuitivo Motion Recorder che consente di registrare qualsiasi modifica o tocco, e di riattivarli quando si desidera.

Dalla sua tastiera, al ribbon controller, PolyBrute è stato progettato per offrire agli amanti dei synth lo strumento più espressivo possibile. Il touchpad "Morphée" combina un sensore capacitivo e un sensore di movimento XYZ, consentendo di utilizzare ogni suono creato per inviare segnali diversi, ciascuno dei quali può essere assegnato a qualsiasi parametro si desideri.PolyBrute offre ai musicisti l'accesso a un'esperienza di sintesi polifonica senza tempo, suscitando la stessa magia e creatività degli strumenti iconici del passato, con una serie di funzionalità e un potenziale musicale totalmente moderni. Ciascun preset presenta due differenti stati e la trasformazione dall'uno all'altro porta una nuova dimensione al sound designer moderno. Questo consente di sperimentare, esplorare, trasformare ed eseguire performance con dei suoni totalmente nuovi, unici e suggestivi. L'interfaccia utente è dotata di parametri e controlli intuitivi. La matrice di modulazione offre 32 destinazioni personalizzabili per ciascuna patch.

PolyBrute1.jpgLa matrice di PolyBrute può operare in svariate modalità, offrendo un controllo e una profondità senza pari per la creazione di suoni unici. Innanzitutto, la modalità Preset consente di selezionare una qualsiasi delle 768 posizioni preset sul synth. La modalità Modulation offre la possibilità di scorrere tra quattro pagine di assegnazioni della modulazione. Scegliete lo slot di modulazione e toccate il parametro che si desidera modulare: il tutto in maniera estremamente facile e intuitiva. Il software PolyBrute Editor consente di collegarsi direttamente al computer per controllare o modificare i parametri in tempo reale. Arturia realizza potenti sintetizzatori hardware ma ha una reputazione altrettanto eccellente in materia di software. In quest'ottica, hanno portato in PolyBrute alcuni dei loro effetti digitali più popolari direttamente dal sintetizzatore software Pigments.

 

PolyBrute2.jpg

 

L'unità ha una qualità di manifattura eccezionale grazie a fasi di progettazione e costruzione lunghe e minuziose. Dal preciso schermo OLED alla tastiera Pro Feel, dagli intarsi in legno alla custodia in alluminio, PolyBrute è uno strumento destinato a restare a lungo nel tempo e a diventare in breve tempo un autentico classico.

 

PolyBrute3.jpg

Caratteristiche principali

  • Due oscillatori analogici con FM e Sync
  • Filtro multimodale Steiner-Parker da 12 dB
  • Filtro ladder passa-basso da 24 dB
  • Tre generatori di inviluppi
  • Tre LFO
  • Noise generator
  • Motion recorder
  • Matrice
  • Schermo OLED e funzioni di navigazione dei preset
  • Effetti digitali (Modulation, Delay, Reverb)
  • Sequencer polifonico
  • Tastiera a 61 note, Velocity e Aftertouch
  • Controller Morphée XYZ
  • Controlli Octave, Pitch Bend, Mod Wheel
  • Entrata e uscita Sync
  • Tre ingressi per pedale
  • MIDI e USB
  • Wooden legs opzionali

PolyBrute4

Midiware
  •